Il miglior esercizio per la fibromialgia

La fibromialgia provoca dolore cronico al corpo. La costante sensibilità di muscoli e tessuti può anche portare a problemi di sonno. I dolori lancinanti che possono essere abbastanza gravi provengono da parti del tuo corpo chiamate “punti caldi”. Le aree dolorose possono includere:

  • cou
  • ritorno
  • gomiti
  • ginocchia

Sebbene la fibromialgia possa rendere difficile l’esercizio fisico, è importante essere il più attivi possibile. Secondo l’Istituto nazionale di artrite e malattie muscoloscheletriche e della pelle, l’esercizio fisico regolare è uno dei trattamenti più utili contro la fibromialgia.

Esercizio aerobico

La ricerca ha ripetutamente dimostrato che un regolare esercizio aerobico migliora il dolore, la funzione e la qualità generale della vita nelle persone con fibromialgia.

Molti medici raccomandano l’esercizio aerobico leggero come trattamento di prima linea per la fibromialgia. Questo è prima di prendere in considerazione qualsiasi tipo di farmaco. Anche se il medico prescrive farmaci per la tua condizione, è importante essere attivi.

In uno studio su oltre 400 donne, meno tempo trascorso in stili di vita sedentari e attività fisica più leggera sono stati associati a meno dolore, affaticamento e impatto complessivo della malattia.

Se è troppo doloroso o sei troppo stanco per allenarti, puoi iniziare camminando, spostandoti in una piscina o facendo altre attività delicate. Se lo fai regolarmente, puoi sviluppare la tua forza e resistenza nel tempo.

a piedi

Un fisioterapista può aiutarti a sviluppare un programma di esercizi a casa, ma perché non provare a camminare? La forma più semplice di attività è spesso la migliore.

Puoi farlo ovunque e tutto ciò di cui hai bisogno è un paio di scarpe decenti. Inizia con una breve e facile camminata e continua a camminare più a lungo o ad un ritmo più veloce. Un buon obiettivo, secondo la Mayo Clinic, è di fare almeno 30 minuti di attività aerobica tre volte a settimana.

Esercizi in piscina

L’acqua calda e l’esercizio leggero sono una combinazione rilassante per alleviare il dolore della fibromialgia.

La ricerca su donne di età compresa tra 18 e 50 anni, pubblicata sul Journal of Physical Therapy Trusted Science, ha dimostrato che gli esercizi in piscina erano migliori degli esercizi aerobici in palestra o di esercizi di stretching e rafforzamento a casa per alleviare i sintomi della fibromialgia.

allungamento

Non è necessario sudare perché l’esercizio sia utile. Ad esempio, prova:

  • stretching delicato
  • esercizi di rilassamento
  • mantenere una buona postura

Fai attenzione a non esagerare. È consigliabile allungare i muscoli rigidi dopo un leggero esercizio aerobico per riscaldarsi. Questo ti aiuterà a evitare lesioni. Ecco alcuni altri consigli per uno stretching sano:

  • Muoviti delicatamente.
  • Non allungare mai al dolore.
  • Mantieni i tratti di luce per un massimo di un minuto per ottenere il massimo da essi.

Allenamento della forza

Il bodybuilding può migliorare notevolmente la qualità della vita delle persone con fibromialgia, secondo una recensione del 2018 di 22 studi Trusted Source. Il bodybuilding comprende l’allenamento di resistenza e forza. È importante aumentare lentamente l’intensità e usare pesi leggeri.

Inizia da 1 a 3 sterline. Un allenamento regolare della forza può comportare una riduzione significativa di:

  • dolore
  • fatica
  • punti di offerta
  • depressione
  • ansia

lavori di casa

Tutti i tipi di attività fisica contano. Il giardinaggio, l’aspirazione o il lavaggio non possono ridurre il dolore, ma è stato dimostrato che attività quotidiane come queste riducono la fatica e migliorano la funzione fisica e la qualità della vita.

I risultati di un sondaggio su quasi 200 donne di Sourceagents di fiducia dai 20 ai 70 anni hanno mostrato che coloro che svolgevano la minima quantità di attività fisica giornaliera avevano un funzionamento peggiore e maggiore affaticamento rispetto a quelli che erano più fisicamente attivi nella loro vita quotidiana. .

Non mollare

Per godere dei benefici dell’attività fisica, è importante perseverare. Sviluppa gradualmente la tua abitudine di attività. È probabile che i tuoi sintomi migliorino.

Se hai bisogno di aiuto per iniziare, chiedi al tuo medico o fisioterapista di raccomandare esercizi da fare a casa. Evita di fare troppo quando ti senti bene. Riducilo di un passo quando senti una spinta fibro. Ascolta il tuo corpo e trova un equilibrio sano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Content is protected !!