Come la fibromialgia può influenzare i tuoi occhi

Cos’è la fibromialgia?

Si stima che circa 1,1 milioni di canadesi siano affetti da fibromialgia. 12 maggio esimo  è fibromialgia Awareness Day, che è destinato a portare entrambe del pubblico e l’attenzione dei medici a questa sindrome di dolore cronico. La fibromialgia è complicata e gli scienziati stanno ancora ricercando potenziali cause. La medicina attuale ha scoperto che la fibromialgia colpisce sia il sistema nervoso che quello muscoloscheletrico e che l’80-90% dei pazienti sono donne.

La condizione è unica per ogni persona colpita, quindi i sintomi variano. Ad esempio, una persona potrebbe provare dolore principalmente ai fianchi, mentre un’altra potrebbe provare mal di testa. Alcune persone possono anche avere dolore o problemi agli occhi e alla vista come parte di questa condizione.

In che modo la fibromialgia colpisce gli occhi?

Poiché la fibromialgia colpisce il sistema nervoso del corpo, i sei muscoli principali dell’occhio che ne controllano il movimento possono eventualmente subirne gli effetti. La condizione rende i nervi del corpo più sensibili, il che potrebbe causare alcuni dei seguenti problemi di salute degli occhi:

Occhi asciutti

Un problema agli occhi relativamente comune dovuto alla fibromialgia è la secchezza oculare. Le mucose del naso, della bocca e degli occhi possono seccarsi. Gli occhi asciutti possono essere particolarmente scomodi per le persone che indossano lenti a contatto. L’uso di colliri con vitamina A può aiutare a mantenere gli occhi umidi e alleviare il disagio.

Visione offuscata o doppia

I pazienti che soffrono di effetti visivi della fibromialgia potrebbero avere problemi a focalizzare la vista. Alcuni hanno difficoltà a concentrarsi mentre guidano, leggono o durante altre attività quotidiane. Inoltre, la loro acuità visiva può fluttuare: un giorno potrebbero non avere problemi con la vista e il giorno dopo la loro vista potrebbe essere così offuscata da avere difficoltà a leggere. In effetti, alcuni pazienti hanno cambiamenti così frequenti nella loro vista che aggiornano costantemente le loro prescrizioni di lenti. Il modo migliore per tenere sotto controllo i tuoi problemi di vista è visitare il tuo optometrista ogni volta che noti un cambiamento; ti aiuteranno a gestire i tuoi sintomi e a trovare il miglior piano di trattamento per te.

Sensibilità alla luce

Alcuni malati di fibromialgia possono essere sensibili alla luce, causando dolore e facendoli socchiudere gli occhi in condizioni di illuminazione altrimenti normali. Per molti, questa sensibilità può causare difficoltà sia all’interno che all’esterno: alcuni indossano occhiali da sole in entrambe le situazioni perché il dolore e il disagio sono troppo senza di loro. Puoi anche parlare con il tuo optometrista per ottenere occhiali speciali per guidare o guardare lo schermo di un computer.

Galleggianti e flash

I floater sembrano piccoli punti o fili che compaiono nel tuo campo visivo. Le persone con fibromialgia possono essere più inclini a questi, ma generalmente non dovrebbero preoccuparsi a meno che non vedano improvvisamente molto allo stesso tempo.

Simile a quando hai un’emicrania, alcune persone con fibromialgia vedranno mosche volanti e lampi nel loro campo visivo. Questo può essere allarmante, specialmente quando sai che non c’è nessuna fonte di luce nelle vicinanze che lo sta causando. È importante parlare con il medico di questi sintomi.

Concediti un sonno sufficiente aiuterà i tuoi occhi a riposare e potenzialmente a ridurre lo stress a cui sono sottoposti durante il giorno. A volte chiudere gli occhi periodicamente durante il giorno potrebbe anche aiutare a ridurre lo stress legato alla fibromialgia nei tuoi occhi.

Se hai la fibromialgia e sei preoccupato per i cambiamenti nella tua salute della vista, fissa un appuntamento con un optometrista presso la sede FYidoctors più  vicina .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Content is protected !!